marketing sanitario

Immagini come marketing sanitario:nella sanità, l’immagine è tutto

Come per qualsiasi altra attività, anche nel settore sanitario l’immagine del marchio è importante. Deve riflettere i valori e l’etica della vostra azienda. Un’immagine positiva del marchio può influenzare gli atteggiamenti e i comportamenti di clienti e pazienti. Il marketing sanitario realizzato da agenzie web specializzate, possono fare la differenza tra conquistare o perdere un cliente.

Il marketing nel settore sanitario consiste nel comunicare messaggi che suscitino conoscenza, fiducia e sicurezza, sia all’interno che all’esterno. Dagli stakeholder, ai medici di base e ai pazienti, fino ai consumatori e alle altre aziende, l’invio di un messaggio positivo che rifletta la vostra attività e soddisfi le esigenze e le richieste di tutti gli interessati è la chiave del successo.

Tuttavia, con l’aumentare della concorrenza nel mondo della sanità, può essere difficile promuovere i propri prodotti e servizi.

L’immagine e le immagini sono essenziali per tutte le organizzazioni sanitarie. Dovrebbero essere al centro dell’attenzione dei team di marketing sanitario. In un mondo pieno di contenuti, le immagini possono fare la differenza. In quest’ottica, quali sono i fattori che possono influenzare un’immagine positiva del marchio per le aziende sanitarie?

  • Fiducia e autorità
  • Contenuti informativi
  • Marchio chiaro e coerente

Fiducia e autorità

La proiezione di fiducia e autorità è fondamentale per mantenere un’immagine positiva del marchio.
La sanità è un settore “umano”. Il servizio offerto deve essere personale. I prodotti che producete e vendete hanno effetti e risultati legati al benessere. Pertanto, le persone coinvolte nell’erogazione dell’assistenza sanitaria, così come coloro che hanno utilizzato con successo il vostro servizio o prodotto, si trovano in una posizione unica per proiettare un’immagine positiva del marchio.

I consumatori di assistenza sanitaria che sono pazienti, che probabilmente si apprestano a utilizzare i vostri servizi o prodotti per la prima volta, saranno molto probabilmente in uno stato di ansia o vulnerabilità. I contenuti visivi che mostrano che la vostra organizzazione si preoccupa per loro e per il loro futuro promuoveranno una sensazione di benessere. Questo li renderà più propensi a provare i vostri prodotti o servizi.

I consumatori interessati alla salute cercano di autoservirsi e di soddisfare un’esigenza di fitness, dieta o altro tipo di assistenza sanitaria. Devono essere rassicurati da stimoli visivi. L’impatto visivo non è solo un mezzo efficace per comunicare i vostri messaggi, ma può anche influenzare positivamente i consumatori dal punto di vista psicologico.

Nel mondo del marketing sanitario, le immagini positive di persone possono spesso trasmettere emozioni più forti della sola copia.

L’impatto positivo sulle emozioni umane non solo migliora il ricordo del marchio e stimola il coinvolgimento, ma può anche evocare sentimenti di fiducia. Questa fiducia di solito porta all’azione, che di solito si traduce in una conversione, sia in termini di acquisto che di scelta di utilizzare il vostro servizio.

Contenuti informativi

L’uso dei giusti contenuti visivi può garantire che il visitatore assorba le informazioni che volete fargli sapere e capisca che tipo di organizzazione siete. Coinvolge i potenziali clienti in modo più efficace rispetto al semplice testo. Alcuni dei tipi di contenuti visivi che potrebbero fare la differenza nel vostro marketing sanitario potrebbero essere:

  • Testimonianze: Un’arma estremamente potente nell’arsenale del marketer. Le persone si fidano di più delle opinioni e dei pareri degli altri che di ciò che dice la vostra organizzazione.
  • Spiegazioni didattiche: Si tratta di un metodo rapido e semplice per fornire informazioni importanti in ambito sanitario. Le spiegazioni didattiche sotto forma di immagini con testo in sovrimpressione, infografiche con informazioni più dettagliate o anche video possono fare la differenza. I contenuti visivi che sottolineano come i consumatori potrebbero utilizzare i vostri prodotti o servizi per migliorare la loro salute e li istruiscono su come il vostro prodotto o servizio può risolvere i loro problemi di salute avranno una maggiore risonanza e porteranno a una maggiore propensione all’azione rispetto alle sole parole.
  • Demo dei prodotti: Un altro grande strumento per aiutare a trasmettere le informazioni di cui avete bisogno. I visitatori del vostro sito web possono leggere i testi, gli elenchi puntati e i testi esplicativi sui vostri prodotti, ma non sarebbe meglio avere un video che spieghi loro cosa possono fare i vostri prodotti o servizi, le caratteristiche e i vantaggi, cosa possono fornire e i risultati che un consumatore vedrà? La presenza di un video di prodotto sul vostro sito web aumenterà anche il tempo di permanenza del visitatore.
  • Video del dietro le quinte. Un modo efficace per mostrare a un potenziale cliente com’è realmente il vostro servizio. Particolarmente indicato per le strutture sanitarie come studi medici di base, dentisti, fisioterapisti, massaggiatori sportivi e istruttori di fitness, un video dietro le quinte con protagonisti il vostro staff e clienti reali mostrerà ai potenziali consumatori come sarà davvero l’iscrizione al vostro servizio. In questo modo il vostro marchio si distinguerà dai concorrenti che non hanno fatto il passo più lungo della gamba per mostrare ai potenziali clienti com’è il loro servizio.
  • Storie di successo: Le storie di successo reali del percorso di guarigione di un paziente dimostrano i benefici dei farmaci e dei rimedi e mettono in evidenza il dovere di cura dell’organizzazione sanitaria.

Un branding chiaro e coerente

In molti settori, e quello sanitario non fa eccezione, si riscontrano opinioni forti da parte di diversi stakeholder su tutti gli aspetti di un marchio. Tutti hanno un’opinione quando si tratta di marketing, dai colori da utilizzare, al font, alla fotografia, ecc.

I contenuti visivi sono fondamentali per trasmettere il messaggio del vostro marchio e per far sì che le persone ricordino chi siete. Le informazioni presentate con immagini e grafici efficaci sono più memorabili dei contenuti testuali. È più probabile che le persone ricordino i vostri prodotti, i vostri servizi e la vostra organizzazione se utilizzate immagini.

Il vostro branding deve essere chiaro e coerente. Deve comunicare i vostri punti di forza e i vostri valori. È quindi indispensabile che i responsabili del marketing sanitario si consultino con tutte le parti interessate nelle prime fasi di sviluppo dei contenuti visivi, per evitare revisioni dopo averli già pubblicati.

Le organizzazioni sanitarie che si concentrano sulla creazione di contenuti visivi validi, coinvolgenti ed efficaci miglioreranno il ricordo del marchio nella mente dei potenziali clienti.

L’immagine e le immagini vanno di pari passo con la costruzione del marchio. È così fin da Madison Avenue e dagli albori della pubblicità negli anni Venti. Non si può fare l’una senza l’altra.

Le organizzazioni sanitarie devono concentrarsi sulla creazione di contenuti visivi in grado di educare e coinvolgere, di favorire la consapevolezza e il ricordo del marchio e, infine, di contribuire alla conversione.

Per garantire la coerenza del marchio, è necessario produrre solide linee guida aziendali e del marchio. Si tratta di un documento dettagliato che delinea ogni aspetto degli asset del marchio e il loro utilizzo su tutti i media. Dal tipo di carattere, alle dimensioni, alle immagini, ai colori, alla spaziatura, alla grammatica, ecc. le linee guida del marchio forniscono struttura e coerenza all’intera organizzazione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.