Perché visitare il Piemonte?

Ci sono molti posti meravigliosi da visitare, con molti turisti che prediligono le grandi città, come Firenze e Roma, quando decidono di visitare il paese. Tuttavia, coloro che sono affascinati dal vino e dal lavoro che serve per produrre alcune delle migliori annate del mondo hanno molte più probabilità di uscire dai sentieri battuti e visitare aree che potrebbero non essere il normale itinerario del turista.

Per gli amanti del vino, questo di solito significa visitare le regioni dove vengono prodotti i loro vini preferiti ed esplorare le tenute e i vigneti dove la magia avviene davvero.
Se ami il vino non puoi perderti i relativi eventi in Piemonte. Una delle regioni più famose che ha goduto di una lunga reputazione come una delle migliori regioni vinicole dell’intero paese.

Ecco perché dovresti considerare di fare una visita a questa regione. Di seguito sono solo alcuni dei tanti motivi per cui dovresti fare del Piemonte la tua prossima meta di vacanza.

La posizione

Non solo il Piemonte è una bella zona a sé stante, ma può essere facilmente raggiunto dai viaggiatori che volano a Torino. Naturalmente, questa accessibilità funziona in entrambi i modi, quindi i visitatori della regione Piemonte potranno spesso anche visitare la splendida città di Torino e sperimentare le numerose meraviglie culturali che ha da offrire. Ancora meglio, Milano dista solo un’ora dal Piemonte in auto o in treno, quindi chi vuole avere un assaggio di tutto ciò che l’Italia ha da offrire dovrebbe considerare il Piemonte una posizione privilegiata che consentirà loro di vivere la vita e la cultura della città italiana, oltre alla sua splendida campagna.

I nuovi viaggiatori devono però stare attenti. Sebbene il Piemonte sia una regione meravigliosa, ospita strade strette e tortuose che non sono per i deboli di cuore. Mentre può essere una vera gioia guidare attraverso le numerose città e strade più piccole della regione, coloro che non hanno esperienza di guida vorranno fare attenzione per assicurarsi che non finiscano per incidenti.

Tartufi

Il Piemonte è famoso tanto per i suoi tartufi quanto per i suoi vini e molte persone visitano la regione per avere un assaggio di alcuni di questi famosi cibi in prima persona. Forse in particolare, la città di Alba è nella regione. Questa è una location importante per gli appassionati di tartufo, in quanto è qui che si tiene ogni anno la Fiera Internazionale del Tartufo Bianco, fiera del tartufo riconosciuta a livello internazionale.

Anche se non puoi vivere la fiera di persona, ci sono ancora molti posti in Piemonte dove puoi andare a mettere le mani su un tartufo. Alba e la città di Gavi non solo ospitano degli splendidi tartufi, ma ti offrono anche la possibilità di provare di persona la caccia al tartufo. Con un cane ben addestrato, andrai alla ricerca dei tuoi tartufi e, soprattutto, potrai anche portare con te il bottino per divertirti. Tutto ciò rende il Piemonte l’ideale per chi vuole esplorare tutto ciò che il tartufo ha da offrire.

Costa poco
Coloro che viaggiano con un budget limitato scopriranno che spesso è molto più conveniente andare in vacanza in Piemonte e viaggiare a Milano per vivere la città, piuttosto che fare il contrario. Anche rispetto ad altre famose regioni vinicole, come la Toscana, il Piemonte si distingue per offrire il massimo in cambio dei tuoi soldi. Non solo l’alloggio si rivelerà bello e conveniente, ma il costo del trasporto pubblico è tale che puoi facilmente pagare una stanza e prendere un treno per Milano o Torino a costi molto inferiori rispetto a stare direttamente in una delle due città.

Questa convenienza si riflette anche nei numerosi ristoranti che troverete nella regione. È più che possibile gustare un ottimo pasto e una buona bottiglia di vino senza spendere troppo, il che lo rende il posto perfetto dove andare per i buongustai che hanno un po’ di budget. Se vuoi spendere un po’ di più, ci sono anche un certo numero di resort locali che sono più che degni della tua attenzione.

Le Viste

PiemonteMentre il Piemonte è ovviamente meglio conosciuto per i suoi fantastici cibi e i suoi meravigliosi vini – di cui parleremo tra poco – è anche un luogo straordinario a sé stante che offre ai visitatori più che abbastanza da vedere, anche se non sono interessati a vino o cibo. La campagna della zona è stata recentemente dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO e i suoi vasti vigneti e gli splendidi borghi medievali sono una vera gioia per i visitatori.

Questo lo rende una destinazione ideale per coloro che si considerano appassionati di storia, poiché potranno vedere case splendidamente conservate e alcune sorprendenti rovine del Medioevo. Ci sono anche una serie di castelli che aspettano solo i visitatori che desiderano esplorarli.

Il vino

Ultimi, ma certamente non meno importanti, sono i vini che interesseranno di più i visitatori del nostro sito web. Il Piemonte è la patria di molti vitigni italiani, dal famoso Nebbiolo fino al Barbera, che è uno dei uve più utilizzate in tutta l’enologia italiana. Ciò significa che ci sono una serie di splendidi vigneti da esplorare, con molti produttori di vino che offrono visite guidate che danno alle persone maggiori informazioni sul lavoro e l’abilità che si nasconde nelle loro bottiglie preferite.

Con letteralmente migliaia di aziende vinicole nella regione, hai letteralmente l’imbarazzo della scelta ed è quasi impossibile non trovare un’azienda che produca un vino che amerai. Meglio ancora, molti dei ristoranti locali offriranno una vasta gamma di vini della regione, quindi se non hai tempo per visitare tutti i vigneti del tuo itinerario, puoi sempre fare un salto in uno di quelli per mangiare un boccone con un vino che è stato prodotto nella regione stessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.